Submit Your Poems
Get Your Premium Membership

La Preda - Lyrics by Battiato Franco


Lyrics
E scivola la seratra i luoghi che attirano il mio sguardola mia attenzione.
Dormo solo poche ore.
La caffeina scuote le mie vogliesto sempre sveglio, ho voglia di arditezze.
Non saremo piu
` ne
` tu ne
` io.
Cerca di restare immobile, non parlarelento il respiro all'unisono rallenta il cuore.
Muta la furia in ebbrezza in tenerezzalasciati andare fino ad arrivare all'estasi con me.
Volare cosi
` in alto da afferrare la preda ambitasenza luoghi comuni ne
` vane parole.
Si intrecciano lenzuola come sacre bende di sacerdoti egiziani.
Non saremo piu
` ne
` tu ne
` io.