Submit Your Poems
Get Your Premium Membership

Frammenti - Lyrics by Battiato Franco


Lyrics
Le vecchie con le scope rincorrono i ragazzi cattivi per la stradai telegrafi del posto mandano segnali incomprensibilila donzelletta vien dalla campagna in sul calar del sole.
Che gran comodit
à le segretarie che parlano pi
ù linguee che felicit
à ci d
à l'insegna luminosa quando siamo in cerca di benzinadeve sentirsi imbarazzato un vigile nella divisa il primo giorno di lavoro.
Me ne andavo una mattina a spigolare quando vidi una barca in mezzo al marei cipressi che a Bolgheri alti e schietti vanno da San Guido in duplice filarhanno veduto una cavalla storna riportare colui che non ritorna.
La donna schiuse senza resistenza gli occhi abituati a prendere collirio.
Hai mai veduto a Borgopanigale un'aurora simile alla borealeperch
é bella ragazza padovana ti vuoi fare una comune gi
ù in Toscana?D'in su la vetta della torre antica passero solitario alla campagnacantando vai... finch
é non muore il giorno.